Guida per l’acquisto di una sega circolare

Un attrezzo che troverete sempre in falegnameria è la sega circolare. Oltre il lavoro sul legno, una buona sega può essere utilizzata nel taglio di altri materiali come cemento, plastica e metalli non ferrosi. Per questa ragione, è molto importante consultare questa Guida per l’acquisto di una sega circolare di ottima qualità.

Ci sono molte opzioni …

Parlando di seghe a mano o circolari, il mercato offre innumerevoli opzioni.
1400-einhell

Attraverso diverse caratteristiche, funzionalità e dimensioni, puoi iniziare a scegliere e trovare ciò che stai cercando.

  • Stiamo cercando uno strumento che affronterà compiti pesanti su base giornaliera o occasionale?
  • La sega che ci serve sarà spostata da un posto all’altro per eseguire i compiti o rimane fissa in officina?

Risulterà imprescindibile porsi tali domande con il fine di acquistare e sfruttare al meglio le potenzialità della sega ottenendo ottimi esiti.

COSA CONSIDERARE QUANDO ACQUISTIAMO UNA SEGA CIRCOLARE?

Stabilire il budget con cui affronteremo l’acquisizione della sega circolare è la chiave. Questo ci aiuterà a sapere, ad esempio, quale è il modello più costoso a cui possiamo aspirare e se questo è un acquisto intelligente o forse no.

Il mercato ha una vasta gamma di opzioni per ciascuno dei diversi tipi di seghe circolari. Alcuni prezzi iniziano tra 50 e 60 euro e salgono a prezzi massimi di 300 – 350 euro, con costose eccezioni che raggiungono anche 600 euro.

Analizziamo alcune categorie di seghe circolari:

Prezzi delle seghe circolari

Le seghe circolari più richieste variano di modelli e si differenziano per dimensioni e funzionalità.

Ad esempio, Einhell TC-TS 2025 U è un modello eccellente ed è il più venduto. È un esemplare potente con frame inferiori per un supporto più stabile, un uso più confortevole e molteplici applicazioni di sicurezza. Possiamo dire che è un modello che soddisfa i bisogni di base rivelandosi una scelta perfetta in rapporto qualità prezzo.

Einhell TC-TS 2025 U

Quando cerchiamo seghe circolari da tavolo per i più esigenti ci sono modelli come Bosch PTS 10. Uno strumento di alta qualità, come qualsiasi prodotto Bosch, progettato per lavori pesanti, maneggevole e preciso. Il prezzo non è adatto a tutti i portafogli ma si rivela senza dubbio un ottimo investimento.

In alternativa, ci sono anche eccellenti prodotti con prezzi che rientrano nel budget. L’ Eberth 1000061 TC3-EH600 ad esempio, appare affidabile ed economico, così come l’enorme Virutex Tm33W 3300400 il cui prezzo finale supera i 500 euro.

Prezzo di seghe circolari manuali

È l’opzione più consigliata per coloro che utilizzeranno la sega sporadicamente per attività domestiche o che necessitano di uno strumento versatile che possa essere trasportato facilmente e poco ingombrante.

bosch-pks-55-a

Bosch ha 2 modelli a medio raggio, leggeri e sicuri per il lavoro all’aperto. Il GKS 190 con copertura protettiva pendolare e design robusto in alluminio pressofuso, costa oltre 100 euro. E il PKS 66 un modello leggermente più pesante e potente con design ergonomico e una comoda impugnatura SoftGrip.

Considerando le dimensioni esistono seghe più piccole e prezzi ancora più convenienti. Come il TC-CS Einhell 860, una mini-sega circolare che include tre tipi di dischi facilmente intercambiabili per tagliare sia piastrelle, legno, gesso o plastica.

Un altro modello a prezzi accessibili, è la Einhell TH-CS 1400/1 con tecnologia Soft Start di facile regolazione della profondità di taglio e del tavolo. Entrambe sono seghe circolari a mano economiche.

Per coloro che non vogliono economizzare sul prezzo, il marchio Makita offre il modello HS7100, uno strumento solido con alloggiamento del motore piatto per una facile rimozione e cambio del disco e regolazione della leva per l’attacco di profondità, ad un prezzo che di solito può superare i 200 euro.

makita hs7100

Caratteristiche principali

La sega circolare è un disco dentato che ruota ad alta velocità grazie alla potenza di un motore che consente di tagliare il legno e altri materiali. Possiamo dividere lo strumento in 3 parti: disco dentato, motore, struttura esterna.

  • I dischi metallici delle seghe hanno una flangia dentata affilata e sono generalmente realizzati in acciaio inossidabile. Ad alcuni modelli recenti aggiungono denti con punte in carbonio che li rendono più resistenti. Il diametro del disco determinerà la profondità dei tagli e la separazione dei denti li renderà più efficaci per un determinato tipo di materiale o un certo tipo di taglio.
  • Il motore ruota il disco. Questi sono solitamente motori elettrici, che variano nella potenza elettrica richiesta in base a marchi, dimensioni e modelli. Alcune rare eccezioni hanno motori che funzionano a nafta.
  • La struttura esterna è ciò che facilita l’interazione dell’uomo con la macchina. Ci consente di manipolarlo, premere i pulsanti di controllo e ci protegge dai pericoli principali nell’utilizzo di questo tipo di strumento.

Sega circolare o da banco? Quale acquistare?

Sega circolare manuale

Sono strumenti portatili, progettati per eseguire tagli diritti e rapidi e lavori che richiedono il trasporto permanente della sega. I suoi motori elettrici variano in potenza che vanno da 500 a 1400 W e raggiungono velocità fino a 4500 giri al minuto. Puoi lavorare su tagli fino a 75 mm di spessore e l’alloggiamento offrirà una protezione di base che ci consentirà di manipolare lo strumento con relativa sicurezza.

Si consiglia vivamente di scegliere una sega circolare manuale con un interruttore di blocco o un pulsante di sicurezza per evitare l’avvio accidentale.

Per facilitare la precisione normalmente sono dotati di una guida che consente di spostare il disco in modo rettilineo e una base che facilita il controllo dell’inclinazione della sega. Le borse per la raccolta della segatura applicabili sono un dettaglio incluso in alcuni modelli, ma aiuta molto quando si tratta di risparmiare tempo con la pulizia.

Seghe circolari per tavoli

In questo caso, la struttura esterna rimane fissa con un peso maggiore ed è l’operatore della macchina che porta il legno (o il materiale da tagliare) più vicino al bordo del disco. Di solito è una buona idea scegliere un modello con supporti mobili per regolare la profondità del taglio o regolare l’angolo del taglio.

La sicurezza è un dettaglio importante dato che il diametro di queste pale è quasi sempre superiore a quello delle seghe circolari manuali e quindi più pericoloso. Cerchiamo un modello che ha una protezione per la lama, un divisore che mantiene la parte tagliata via e non permette di avvicinare la lama, ed un dispositivo da urti, denti per impedire che un pezzo per legatura venga espulso.

Conclusioni finali

Un’analisi delle caratteristiche sopracitate stabilendo in anticipo quanto investire ci aiuteranno a comprare la sega adatta alle nostre esigenze.

È essenziale Stabilire innanzitutto il budget massimo da investire e progettare un elenco che spiega le esigenze e gli usi da effettuare con lo strumento.

Un acquisto intelligente significa aver pianificato questi dettagli e il risultato sarà evidente in risparmio di tempo e denaro.

Ci auguriamo che questa guida per l’acquisto di una sega circolare si sia rivelato utile con la finalità di trasformare il vostro tempo di lavoro più efficiente, accurato e piacevole.   

Lascia un commento